Il nuovo ISEE a confronto col vecchio

Articolo per Roars:

——————–

money-310x233Gli studenti iscritti all’università sanno che l’importo delle tasse che versano al loro ateneo dipende da una sorta di dichiarazione dei redditi che presentano in segreteria: l’ISEE, ovvero l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, che rappresenta una misura di quale sia la situazione economica (considerando reddito e patrimonio) del nucleo famigliare dello studente.

L’attestazione dell’ISEE va richiesta al CAF (Centro di Assistenza Fiscale) e consegnata all’ateneo, e consente di accedere a riduzioni nelle tasse universitarie, nonché ad altre prestazioni nell’ambito del DSU (Diritto allo Studio Universitario) come le borse di studio: a seconda dell’ISEE lo studente viene infatti inserito in uno scaglione al quale corrisponde un determinato importo delle tasse, tanto più inferiore quanto minore è l’ISEE.

[leggi su Roars…]


Lascia un commento