Crea sito

Utenti

3 online
2,208,397 totali

Categorie


Argomenti


Archivi


Libri di fisica

  • Fisica sperimentale
  • Lezioni per Meccanica
  • Esercizi per Meccanica
  • Lezioni per Termodinamica
  • Esercizi per Termodinamica
  • Esercizi per Meccanica e Termodinamica
  • Lezioni per Elettromagnetismo
  • Esercizi per Elettromagnetismo
  • Lezioni per Onde
  • Esercizi per Onde

Codice QR

Maurizio Zani - http://www.mauriziozani.it

Bando DSU 2017-2018

Da ieri è disponibile sul sito dell’Ateneo il bando per l’assegnazione dei benefici per il diritto allo studio 2017-2018; l’assegnazione avviene come solito tramite concorso, sulla base di requisiti di reddito e di merito.

Il numero delle borse messe a concorso è pari a 1700; l’importo delle borse di studio, delle trattenute per il servizio alloggio ed il servizio di ristorazione viene invece definito annualmente da Regione Lombardia, per cui nelle more di tale delibera si provvederà poi ad integrare il bando con la definizione puntuale degli importi. Lo stesso numero delle borse potrebbe aumentare a seguito delle risorse minime che verranno assegnate sempre da Regione Lombardia.

Discorso simile per i limiti di reddito per l’accesso ai benefici, fissati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e recepiti da Regione Lombardia, che quindi saranno soggetti come sopra di un’integrazione successiva al bando; l’anno accademico precedente tali valori erano fissati in 23 000 € per l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) e 50 000 € per l’Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente (ISPE).

Rispetto al bando dell’anno precedente le modifiche che sono state implementate sono minime, e sostanzialmente sono relative

  • all’anticipo delle varie scadenze e assegnazioni per adeguarsi al nuovo calendario accademico (il che ha comportato un notevole impegno di implementazione da parte degli uffici), il quale anticipa i test di ammissione e i termini per le immatricolazioni, e l’inizio delle lezioni del primo semestre al 18 settembre 2017;
  • non è stato invece anticipato nel bando il termine per la presentazione del contratto di locazione (o altro documento) per gli studenti fuori sede, in quanto il test di ammissione di architettura (che ha carattere nazionale) non ha invero subito anticipi;
  • inoltre è stato diminuito il numero di CFU necessari (da 90 a 84) per gli studenti immatricolati alla laurea magistrale al II semestre che richiedano la borsa per il III anno (ovvero l’ultimo semestre utile).

La domanda va compilata esclusivamente online, e l’esito delle graduatorie potrà essere consultato direttamente dalla pagina dei Servizi Online dell’Ateneo.

Abbiamo comunque già cominciato a lavorare, anche su stimolo e congiuntamente ai rappresentanti degli studenti (che ringrazio come sempre per la cooperazione e per il ruolo proattivo), su come poter migliorare il prossimo bando, raccogliendo in primis dati quantitativi che consentano poi di fare un’analisi puntuale per arrivare a capire se e quali proposte discutere insieme ed implementare, tenendo conto anche del ruolo di Regione Lombardia per alcune indicazioni.


2 commenti a Bando DSU 2017-2018

  • Viste le risorse minime stanziate da Regione Lombardia, il Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Milano ha deciso di aumentare a 2400 il numero di borse messe a concorso.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Milano ha approvato la richiesta di erogare la borsa di studio a tutti gli idonei, così come già autorizzato negli anni precedenti.

Lascia un commento

Puoi usare questi comandi HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">