Cambio plugin Syntax Highlighter

Poiché Crayon Syntax Highlighter, il plugin che consentiva di inserire facilmente del codice di programma evidenziando i comandi come in un editor, non è più supportato con le recenti versioni di WordPress, sono passato a Urvanov Syntax Highlighter. Questo nuovo plugin svolge le stesse funzioni, e per sostituirlo al precedente (che già utilizzavo in alcuni articoli, vedi sotto in “Articoli correlati”) è stato sufficiente disattivare il primo, installare il secondo ed attivarlo, senza alcuna modifica agli articoli che lo utilizza(va)no.

Con l’occasione ho anche aggiornato l’articolo “Plugin utilizzati“.


Lascia un commento