Crea sito

Utenti

1 online
2,155,309 totali

Categorie


Argomenti


Archivi


Libri di fisica

  • Fisica sperimentale
  • Lezioni per Meccanica
  • Esercizi per Meccanica
  • Lezioni per Termodinamica
  • Esercizi per Termodinamica
  • Lezioni per Elettromagnetismo
  • Esercizi per Elettromagnetismo
  • Lezioni per Onde

Codice QR

Maurizio Zani - http://www.mauriziozani.it

Leggi di Cipolla

Le leggi fondamentali di Cipolla sulla stupidità umana si trovano all’interno del libro (“Allegro ma non troppo”) che Carlo Cipolla ha scritto nel 1976; esse sono

  • I legge fondamentale: “Sempre e inevitabilmente ognuno di noi sottovaluta il numero di individui stupidi in circolazione.”
  • II legge fondamentale: “La probabilità che una certa persona sia stupida è indipendente da qualsiasi altra caratteristica della persona stessa.”
  • III legge fondamentale: “Una persona stupida è una persona che causa un danno ad un’altra persona o gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per sé od addirittura subendo una perdita.”
  • IV legge fondamentale: “Le persone non stupide sottovalutano sempre il potenziale nocivo delle persone stupide. In particolare i non stupidi dimenticano costantemente che in qualsiasi momento e luogo, ed in qualunque circostanza, trattare e/o associarsi con individui stupidi si dimostra infallibilmente un costosissimo errore.”

Riportando in un grafico

  • sull’asse delle ascisse i danni (semiasse negativo) o i vantaggi (semiasse positivo) che l’individuo procura a se stesso
  • sull’asse delle ordinate i danni (semiasse negativo) o i vantaggi (semiasse positivo) che l’individuo procura agli altri

Grafico di Cipollasi ottengono quindi quattro gruppi di persone:

  • intelligenti (I quadrante): fanno il proprio vantaggio e quello degli altri
  • sprovveduti (II quadrante): danneggiano sé stessi e avvantaggiano gli altri
  • stupidi (III quadrante): danneggiano sia gli altri sia sé stessi
  • banditi (IV quadrante): danneggiano gli altri per trarne vantaggio

da cui la

  • V legge fondamentale: “La persona stupida è il tipo di persona più pericoloso che esista.”

Attenzione: una persona stupida è più pericolosa di un bandito!


Lascia un commento

Puoi utilizzare questi codici HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">