Importi minimi borse di studio 2021-2022

E’ stato pubblicato il DM 157/2021 relativo all’aggiornamento degli importi minimi delle borse per il diritto allo studio, che per l’anno accademico 2021-2022 risultano i medesimi di quelli fissati per l’anno accademico precedente 2020-2021 dal DM 63/2020, e pari a

  • studenti fuori sede: 5 257.74 €
  • studenti pendolari: 2 898.51 €
  • studenti in sede: 1 981.75 €


3 commenti su “Importi minimi borse di studio 2021-2022”

  1. I vincitori di una borsa di studio di cui alla legge 30.11.1989 n. 398 per la frequenza di una Scuola di specializzazione usufruiscono di una borsa di € 6714 annui.
    Con il D.I. in data 13/04/1990 con cui sono stati determinati la misura minima delle borse e i limiti e la natura del reddito personale complessivo per poterne usufruire. Per poter usufruire della borsa, il DI prevede un reddito lordo complessivo non superiore a € 7.746,85.

    Mi chiedo se quanto sopra è ancora valido, soprattutto in considerazione che oramai tutte le agevolazioni passano per i dati ISEE.
    Grazie

    Rispondi
    • Attenzione Marco, gli importi minimi di cui al mio articolo si riferiscono alle borse per il diritto allo studio (mondo che ha tutta una sua normativa), non a generiche borse di studio…

      Rispondi
      • Gentilissimo, la ringrazio.
        Avevo colto la differenza, ma non trovando nulla in internet riguardo alle borse di studio “cd. generiche”, ho provato a chiedere informazioni.
        Comunque la ringrazio e la saluto
        Marco Quacquarini

        Rispondi

Lascia un commento